IDROKINESITERAPIA La fisioterapia in acqua che riduce i tempi di recupero delle patologie articolari e muscolari

Cos’è l’idrokinesiterapia

L’idrokinesiterapia, anche detta idrokinesi o fisioterapia in acqua, è una branca della riabilitazione che viene eseguita da un fisioterapista professionista specializzato. Consiste in una serie di esercizi attivi in grado di velocizzare il recupero di numerose patologie: vediamo in che modo.

Come funziona l’idrokinesi?

Per appurare la necessità di un percorso riabilitativo tramite idrokinesiterapia, da Top Physio Roma il primo passo è sempre la visita fisiatrica. In seguito alla visita verrà creato un programma riabilitativo personalizzato che terrà conto della patologia e degli obiettivi del paziente.

La peculiarità della fisioterapia in acqua è data dall’ambiente microgravitario che riesce a ridurre al minimo lo sforzo del paziente.

Gli obiettivi dell’idrokinesiterapia sono essenzialmente quattro:

  1. Miglioramento del tono muscolare
  2. Miglioramento della mobilità articolare
  3. Miglioramento della deambulazione
  4. Miglioramento del gesto sportivo e conseguente ritorno all’attività sportiva

La fisioterapia in acqua può essere svolta a corpo libero o con l’ausilio di strumenti utili a creare resistenze.

Per quali patologie viene usata?

Le patologie che possono essere trattate tramite idrokinesiterapia sono quasi illimitate. Tra le tante troviamo:

  • Cervicalgia
  • Lombalgia
  • Lombosciatalgie
  • Ernia
  • Protrusione
  • Distorsioni
  • Fratture
  • Stiramenti
  • Strappi
  • Tendiniti
  • Artrosi
  • Osteoporosi
  • Affezioni osteoarticolari
  • Esiti di ictus, lesioni midollari, patologie del sistema nervoso periferico, sclerosi multipla, morbo di Parkinson, sindromi atassiche

Tutti i benefici della fisioterapia in acqua

I principali benefici dell’idrokinesi sono:

  • Riduzione del dolore
  • Favorisce il ripristino dell’elasticità muscolare
  • Riduzione del carico sulle articolazioni
  • Stimolazione del microcircolo

I vantaggi degli esercizi svolti con l’idrokinesiterapia

Grazie alla condizione microgravitaria e alla temperatura di 32°-34°, con l’idrokinesiterapia la sensazione di dolore viene ridotta: in questo modo si recupera più velocemente l’articolarità.

Il secondo vantaggio che si ha con la fisioterapia in acqua è quello di riuscire a iniziare in anticipo la terapia, in modo da ridurre i tempi di recupero. Inoltre, si tollerano maggiormente i carichi di lavoro.

Infine, grazie all’idrokinesiterapia applicata in sinergia con le terapie strumentali (tecarterapia, laserterapia, onde d’urto, ecc.) si aumenta l’efficacia del percorso di cura.

Prova subito i benefici dell’idrokinesiterapia

La visita fisiatrica ci aiuterà a stabilire se sei il candidato adatto per iniziare un percorso di riabilitazione tramite la fisioterapia in acqua. Fissa un appuntamento in uno dei nostri centri di fisioterapia di Roma.

PRENOTA UNA VISITA

Via F. S. Nitti, 13
00191 Roma

Via Trionfale, 5952
00136 Roma

Viale Egeo, 98
00144 Roma

Via St. Tuscolana, 124
00182 Roma

Via Prenestina 1156
00132 Roma

Via Adolfo Celi, 60
00139 Roma


    I tuoi dati di contatto*