PUBALGIA

La pubalgia è una patologia purtroppo molto nota nello sport, in particolare nel calcio. È una sindrome dolorosa che per l’atleta può rappresentare una limitazione importante, se non addirittura una causa di allontanamento dai campi da gioco.

Anche se di solito si fa riferimento alla pubalgia soprattutto in relazione al calcio, questa problematica in realtà può interessare qualsiasi attività sportiva, specialmente quelle che richiedono degli intensi stress meccanici al bacino e agli arti inferiori come tennis, hockey, basket, equitazione ecc.

LE CAUSE DELLA PUBALGIA

pubalgia - top physio roma

La confusione che circonda questa problematica dipende in massima parte dallo stesso termine “pubalgia”, che viene usato impropriamente (anche dagli stessi operatori sanitari) come diagnosi e non per quello che effettivamente è: un sintomo che significa “dolore nella regione pubica”.

Questa sindrome dolorosa può essere causata da 4 patologie:

DIAGNOSI

I lunghi tempi di guarigione dell’atleta e il suo ritorno all’attività sportiva (amatoriale o professionistica) dipendono principalmente dal colpevole ritardo nella diagnosi corretta della patologia che sostiene la pubalgia.

Responsabilità che ricade sul medico che non ha saputo inquadrare il problema e, in parte, anche su allenatori, preparatori e fisioterapisti (cioè tutti coloro che hanno un rapporto quasi quotidiano con l’atleta) che non hanno saputo intercettare precocemente e attribuire la giusta importanza ai primi sintomi che lo sportivo lamenta, ritardando la visita specialistica.

Altre Patologie

Richiedi informazioni






    Altri argomenti

    PUBALGIA

    La pubalgia è una patologia purtroppo molto nota nello sport, in particolare nel calcio. È una sindrome dolorosa che per l’atleta può rappresentare una limitazione importante, se non addirittura una causa di allontanamento dai campi da gioco.

    Anche se di solito si fa riferimento alla pubalgia soprattutto in relazione al calcio, questa problematica in realtà può interessare qualsiasi attività sportiva, specialmente quelle che richiedono degli intensi stress meccanici al bacino e agli arti inferiori come tennis, hockey, basket, equitazione ecc.

    LE CAUSE DELLA PUBALGIA

    pubalgia - top physio roma

    La confusione che circonda questa problematica dipende in massima parte dallo stesso termine “pubalgia”, che viene usato impropriamente (anche dagli stessi operatori sanitari) come diagnosi e non per quello che effettivamente è: un sintomo che significa “dolore nella regione pubica”.

    Questa sindrome dolorosa può essere causata da 4 patologie:

    DIAGNOSI

    I lunghi tempi di guarigione dell’atleta e il suo ritorno all’attività sportiva (amatoriale o professionistica) dipendono principalmente dal colpevole ritardo nella diagnosi corretta della patologia che sostiene la pubalgia.

    Responsabilità che ricade sul medico che non ha saputo inquadrare il problema e, in parte, anche su allenatori, preparatori e fisioterapisti (cioè tutti coloro che hanno un rapporto quasi quotidiano con l’atleta) che non hanno saputo intercettare precocemente e attribuire la giusta importanza ai primi sintomi che lo sportivo lamenta, ritardando la visita specialistica.

    Altre Patologie

    Richiedi informazioni






      Altri argomenti